AMMINISTRAZIONE CONDOMINI

AMMINISTRAZIONE CONDOMINI

 

 CERCHI UN AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO A  MARINA DI GROSSETO E/O PRINCIPINA MARE?


Se non sei soddisfatto del tuo Amministratore di Condominio, lo Studio GLOBALCASA di Palamara Gregorio a Marina di Grosseto ha il miglior grado di soddisfazione dei condòmini e può davvero fare la differenza anche nel tuo condominio

Amministrazioni Condominiali a Marina di Grosseto e Principina Mare

Vivere in condominio significa attenersi ad alcune regole: quelle imposte dal legislatore, dal regolamento e soprattutto dal vivere civile.

Dal 18 giugno 2013 è entrata in vigore la riforma dei condomini, finalizzata a mettere ordine nella realtà condominiale.
La nuova legislazione però non basta a migliorare la convivenza tra i vicini di casa in quanto non sempre dotati di buon senso o tolleranza. Uno dei fattori importanti per la tranquillità in condominio è la presenza di un Amministratore.
La legge ha introdotto la figura obbligatoria dell’Amministratore professionista, eliminando il vecchio fai da te, causa di incomprensioni, errori contabili, amministrativi e di importanti litigi. Lo Studio GLOBALCASA di Palamara Gregorio ti offre un servizio di gestioni condominiali a Grosseto professionale, chiaro e trasparente. Cerchiamo di ridurre i costi del condominio per il tuo risparmio e quello dei tuoi coinquilini.

I SERVIZI CONDOMINIALI OFFERTI

Obblighi prescritti per legge per un amministratore:

 • Eseguire le deliberazioni dell’assemblea dei condomini e curare l’osservanza del regolamento di condominio.

• Disciplinare l’uso delle cose comuni e la prestazione dei servizi nell’interesse comune, in modo che ne sia assicurato il miglior godimento a tutti i condomini.
• Riscuotere i contributi ed erogare le spese occorrenti per la manutenzione ordinaria delle parti comuni dell’edificio e per l’esercizio dei servizi comuni.
• Compiere gli atti conservativi dei diritti inerenti alle parti comuni dell’edificio.
• Alla fine di ciascun anno, deve rendere il conto della sua gestione.
• L’amministratore ha la rappresentanza dei partecipanti al condominio e può agire in giudizio sia contro i condomini sia contro i terzi.
• Può essere convenuto in giudizio per qualunque azione concernente le parti comuni dell’edificio.
• A lui sono notificati i provvedimenti dell’autorità amministrativa che si riferiscono allo stesso oggetto.
• Qualora la citazione o il provvedimento abbia un contenuto che esorbita dalle attribuzioni dell’amministratore, questi è tenuto a darne senza indugio notizia         all’assemblea dei condomini.
• L’amministratore che non adempie a quest’obbligo può essere revocato ed è tenuto al risarcimento dei danni.

I NOSTRI SERVIZI

Allo scopo di coadiuvare le problematiche che scaturiscono dalla “forzosa convivenza condominiale“, abbiamo selezionato un team di esperti consulenti legali che, in via continuativa collaborano validamente con il nostro Studio cercando, anche attraverso una attenta e scrupolosa valutazione degli argomenti, di risolvere il più delle volte in maniera pacifica e stragiudiziale i contenziosi, con una diretto risparmio per la Clientela.


Riforma del condominio

In vigore la riforma del condominio: la Legge 11 dicembre 2012, n. 220 recante "Modifiche alla disciplina del condominio negli edifici" che modifica la disciplina degli immobili in condominio così come disciplinata dal codice civile del 1942 era stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale 17 dicembre 2012, n. 293.

 

 

In particolare, la riforma cerca di consolidare in norme:

  • Gestione e amministratore condominio
  • Esecuzione delle delibere assembleari
  • Gestione della contabilità svolta aprendo un conto corrente intestato al condominio e tramite un software gestionale collegato ai movimenti contabili del conto corrente, in grado di offrire un rendiconto parziale. Fortemente orientato all’efficienza e alla trasparenza dei dati contabili. Il nostro software permette di elaborare il rendiconto e la situazione di cassa, riconciliata con il saldo dell’estratto conto, recependo totalmente le direttive della legge di riforma del condominio entrata in vigore il 18 giugno 2013.
  • Predisposizione e invio del rendiconto, del riparto e della situazione di cassa
  • Riscossione delle quote condominiali tramite bollettini Mav
  • Convocazione e resoconto dell’assemblea annuale di approvazione del rendiconto
  • Verifica del corretto uso delle cose comuni e del rispetto del regolamento di condominio
  • Cura dei rapporti con la Pubblica Amministrazione
  • Cura dei rapporti con i fornitori del condominio
  • Cura dei rapporti con i dipendenti
  • Conservazione dell’archivio dei documenti per i tempi richiesti dalla legge
  • Consultazione di consulenti esterni
  • Ricerca di fornitori
  • Richiesta di preventivi
  • Tenuta dei rapporti con le proprietà contigue
  • Stipula di nuovi contratti di assicurazione e verifica aggiornamento dei contratti in corso


CONTATTACI PER UN PREVENTIVO SENZA IMPEGNO O PER UNA CONSULENZA

SIAMO A VOSTRA DISPOZIONE

Studio GLOBALCASA di Palamara Gregorio

Via XXIV Maggio, 71C - Marina di Grosseto

info@immobiliareglobalcasa.com - cell. 3465016578